Le scuole si affidano a sistemi di accesso elettronico

La pandemia corona virus non sembra frenarsi, anzi, è probabile che ci accompagni anche per tutto il 2021. A fronte di ciò, luoghi come scuole e asili nido dovrebbero e si stanno aggiornando. Le scuole e gli asili nido devono rispettare le norme di sicurezza per una ripresa delle attività in sicurezza. La distanza e le norme igieniche devono essere sempre rispettate.

Le scuole installano sistemi di accesso

Le scuole e i gestori dei costi dei materiali hanno riconosciuto il problema e si stanno gradualmente adattando alle misure di contenimento del virus. I concetti di igiene sono stati ora ampiamente implementati. Gli studenti conoscono i loro doveri: indossare la mascherina e non assembrarsi. Infatti, nelle aule sono state implementate le regole della distanza e gli insegnanti hanno un paravento in plexiglas. Purtroppo, non è ancora facile identificare i bambini malato.

I bambini con sintomi non possono entrare a scuola

I genitori lasciano i figli all’ingresso e non possono entrare nell’edificio scolastico. Ovviamente, a nessun bambino con la febbre è permesso andare a scuola,motivo per cui le insegnanti dovrebbero stare accorte su eventuali sintomi riconducibili al virus, tra i quali:

  • Occhi vitrei
  • Viso arrossato
  • Naso che cola e tosse
  • Aspetto indebolito

Misurazione automatica della febbre all’ingresso


Nessuna scuola, purtroppo, ha la possibilità di acquisire personale per misurare la febbre a 500 bambini al mattino. Per questo motivo, diverse scuole stanno già utilizzando un sistema di accesso automatico.

Ecco come funziona il sistema

La gestione del sistema di accesso Corona è molto semplice. Lo studente rimane in piedi davanti al dispositivo per alcuni secondi mentre misura la temperatura corporea. Se la temperatura è considerata accettabile dalle norme di contenimento, allora il bambino in questione può tranquillamente acceder al servizio scolastico. In caso contrario, il dispositivo emette un avviso: “Temperatura aumentata – nessuna voce”. Se uno studente ha la febbre, viene chiamato un supervisore che ha il compito di informare la famiglia e attivare la procedura di routine.

Se sei interessato anche a tale rilevamento automatico della febbre , non esitare a chiamarci o scriverci un’e-mail ( contatto ). Saremo lieti di consigliarti e discutere con te su come il sistema potrebbe anche assumere il controllo dell’ammissione nella tua scuola.

Chiama ora o scrivi un’e-mail.


Video dimostrazione dispositivo

Il video mostra il funzionamento del sistema. Nel momento in cui una persona si posiziona davanti al dispositivo senza maschera, verrà rilevato e allertato. È anche possibile emettere un messaggio vocale.

Il video è stato registrato in una società. Il personale ha accettato l’inclusione e la distribuzione. Per motivi legali, non si accettano studenti per la dimostrazione video.