Dispositivi Covid-19 per la gestione degli accessi nella FASE2

Dispositivi Covic-19 per la gestione del Distanziamento Sociale

La Fase 2 dell’emergenza Covid-19 ci impone nuove sfide

Dopo la ripertura della Fase2 e per un lungo periodo a venire ci dovremo confrontare con una gestione del tutto nuova delle nostre aziende e delle attività . Gli accessi ai negozi e agli uffici dovranno essere gestiti e controllati per preservare la sicurezza dei clienti e dei dipendenti. Si rendono perciò necessari alcuni dispositivi che identifichino in modo affidabile le persone in ingresso in modo che gli accessi siano riservati a coloro che indossano mascherine e che non siano malate:

– Dispositivo per il rilevamento facciale e della temperatura

– Sistema di controllo accessi manuale plug&play con interfaccia WiFi

50% SCONTO FISCALE (Credito d'Imposta)

Il testo del “Decreto Legge Liquidità” (D.L. 23/2020), approvato dal Consiglio dei Ministri il 06.04.2020 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 08.04.2020, contiene un ampliamento dell’ambito applicativo oggettivo del credito d’imposta introdotto dall’articolo 64 D.L. 18/2020 estendendolo anche ai dispositivi di sicurezza atti a proteggere i lavoratori dall’esposizione accidentale ad agenti biologici o a garantire la distanza di sicurezza interpersonale.

Sistema di Controllo di Accesso automatico con riconoscimento facciale e misurazione della temperatura

Un controllo di accesso ha lo scopo di impedire agli ospiti non invitati di accedere a determinate stanze o edifici, ma allo stesso tempo di riconoscere quando qualcuno è autorizzato ad entrare. E’ possibile per i sistemi elettronici monitorare chi è alla porta e far entrare le persone che soddisfano determinati requisiti come indossare la mascherina e avere una temperatura al di sotto di un certo standard.

Accesso automatico per persone autorizzate

L’accesso per i dipendenti dovrebbe essere rapido e automatico. Per questo c’è la possibilità di fornire alla persona autorizzata una chiave, una carta magnetica, una carta RFID o un codice.

Massima sicurezza attraverso il Controllo con Riconoscimento Facciale

Il Dispositivo Covid-19 per il controllo degli accessi è dotato di videocamera bifocale di alta qualità per il controllo del viso. La scansione facciale viene automaticamente confrontata con i dati biometrici già memorizzati delle persone alle quali il sistema deve concedere l’accesso. Il sistema analizza inoltre se le persone indossano le mascherine.

Il sensore di temperatura misura la febbre

Per  una protezione ulteriore Corona Virus o Covid-19, il controllo di accesso ha un sensore di temperatura che misura la temperatura corporea della persona tramite infrarossi senza contatto. Se la persona ha una temperatura elevata, il sistema negherà l’accesso. Naturalmente è possibile impostare il limite per il rilevamento di quando qualcuno ha la febbre.

La protezione attraverso il distanziamento sociale

La più grande misura di prevenzione e protezione da Covid-19 è sicuramente il distanziamento sociale. Molti negozi non avranno però la possibilità per i ridotti spazi, di mantenere la distanza necessaria tra i clienti che entrano nel negozio.

Per questo motivo è importante gestire il numero degli ingressi in modo che non si arrivi alla saturazione, impedendo di mantenere la giusta distanza tra i clienti.

Sistema di controllo accessi manuale plug&play con interfaccia WiFi

Attraverso un display posto all’esterno è possibile gestire manualmente dall’interno gli ingressi al negozio o esercizio pubblico in modo da rendere possibile il distanziamento sociale necessario.

Dimensioni personalizzabili

I display sono disponibili in molte varianti e dimensioni, in modo da adattarsi facilmente alle diverse esigenze di spazio e visibilità.

Messaggio personalizzabile

Il messaggio visualizzato è totalmente personalizzabile con testo, immagini e gif animate per adattarsi a tutte le esigenze.

Pulsantiera di selezione con interfaccia Wifi

Per agevolare la selezione del messaggio la pulsantiera comunica con il display attraverso Wifi in modo che l’operatore possa facilmente gestire la visualizzazione in tempo reale.

Installazione rapida Plug&Play

Il controllo degli accessi viene installato rapidamente. Può essere collegato al controllo di accesso esistente tramite WLAN o Ethernet. I dati, ovvero sia le immagini che la temperatura misurata, vengono crittografati e trasmessi al computer principale. Lì, il software verifica se la persona è autorizzata ad accedere e se la persona è pericolosa a causa della temperatura elevata.
Il sistema è la soluzione ai problemi con il controllo degli accessi. Grazie al riconoscimento facciale, alla scheda RFID e alla scansione della temperatura, garantisce l’accesso alle persone autorizzate e allo stesso tempo offre protezione al personale di sicurezza in quanto offre una distanza spaziale.

Leave a comment