Riparazione Simatic Mobile Panel 177 PN – 6AV6645-0BB01-0AX0

Ripariamo e sostituiamo il tuo pannello operatore

Offriamo riparazione e sostituzione del pannello operatore Simatic Mobile Panel 177 PN – codice 6AV6645-0BB01-0AX0. Cambiamo il touch, la tastiera o parti.

Oltre alla riparazione delle componenti elettroniche del  177 PN, siamo in grado di offrire un servizio celere ed efficiente di sostituzione touch screen, membrane frontali senza tasti (overlay), case esterno (sia fronte che retro) e tastiere frontali.

Se non si tratta 6AV6645-0BB01-0AX0 , nessun problema, li sostituiamo quasi tutti. Ti basterà fornirci il codice completo del pannello operatore o della parte denneggiata e riceverai la nostra offerta.

Touchscreen e pellicola del 6AV6645-0BB01-0AX0

Questa parte del tuo pannello operatore si danneggia con facilità, potrai sostituirla senza problemi.

Tastiera del Simatic Mobile Panel 177 PN

Tasti rovinati o consumati? Sostituiamo la tastiera in in pochi giorni, mantenendo intatta la parte elettronica.

Case del pannello operatore

Se è l’esterno del pannello operatore ad essere danneggiato, possiamo sostituirlo interamente, altrimenti possiamo cambiare solo la parte anteriore o posteriore.

Iris Display – 30 anni di esperienza

4-5 giorni lavorativi per sostituzione autonoma
7-8 giorni per montaggio Iris Display

Informazione generale del Simatic Mobile Panel 177 PN

Con il Siemens Simatic Mobile Panel vengono offerte unità di controllo maneggevoli e di piccole dimensioni, dotate di caratteristiche di equipaggiamento importanti.

Uno di questi è il pannello 177PN (6AV6645-0BB01-0AX0). La pratica centralina è dotata di un display a colori che offre 256 colori con una risoluzione di 320×240 pixel.

Il display è retroilluminato per garantire una migliore leggibilità, la dimensione dello schermo è di 5,7 pollici.

Gli elementi di comando sono costituiti da un pulsante di abilitazione, un pulsante di arresto, un interruttore a chiave e un pulsante luminoso.

Il funzionamento è relativamente semplice grazie alle istruzioni integrate; su richiesta è disponibile anche una versione con touchscreen.

L'alimentazione viene fornita tramite una scatola di connessione a corrente continua. Come CPU è stato utilizzato un processore RISC con un bus a 32 bit e una frequenza di 200 MHz. I dati sono archiviati in una memoria flash.

La visualizzazione dei dati o dello stato di funzionamento è limitata al display integrato, non sono presenti altri LED o altri elementi di visualizzazione. L'unità viene progettata con WinCC 2005 o versioni successive, in alternativa con TIA Portal versioni da V11 a V14.

Sono disponibili interfacce secondo gli standard Industrial Ethernet e RS 485. Per l'uso mobile è stata utilizzata una batteria aggiuntiva con un tempo di autonomia di dieci minuti.

Il sistema è integrato in un alloggiamento robusto, il dispositivo soddisfa i requisiti di CE, cULus, C-TICK e SIBE, ed è adatto anche per funzioni di sicurezza e per l'uso in aree con umidità relativamente elevata.